Maryjanice Davidson - Non-Morta & Nubile (2012)

Maryjanice Davidson - Non-Morta & Nubile (2012)
Formato : Pdf - Epub - Mobi 

Maryjanice Davidson - Non-Morta & Nubile (2012)
Da segretaria appena licenziata a Regina dei Non-Morti... È stata una settimana infernale per Betsy Taylor. Per prima cosa, perde il lavoro. Poi, come colpo di grazia, viene uccisa in un incidente d'auto. Ma quello che scoccia davvero (a parte svegliarsi in obitorio vestita con un tailleur rosa e scarpe da quattro soldi, gentile omaggio della sua matrigna), è che a quanto pare non riesce a restar morta....

Andrea Stracchi - Colpo secco (2014)

Andrea Stracchi - Colpo secco (2014)
Formato : Pdf - Epub - Mobi 

Andrea Stracchi - Colpo secco (2014)
AUC: Agglomerato Urbano Centrale. Unica zona della vecchia Europa rimasta abitata dopo la guerra del nuovo millennio. Una megalopoli di cinquantasei milioni di abitanti con a capo le corporazioni commerciali e quel che resta dell'esercito. Per l'ex soldato Brian Bitto, iniziare una nuova vita lasciandosi il passato alle spalle è impossibile. Il futuro è un qualcosa di indefinito e privo di...



Harry Bernstein - Il sogno infinito (2010)

Harry Bernstein - Il sogno infinito (2010)
Formato : Pdf - Epub - Mobi 

Harry Bernstein - Il sogno infinito (2010)
I sogni sono importanti nella casa di Harry. Per tutta l'infanzia, lui e i suoi cinque fratelli crescono sentendo la madre colorare il loro povero mondo con le proprie fantasie, e allora le stanze spoglie della casa si riempiono magicamente di mobili e di lussi, la fame diventa più sopportabile e le urla del padre, un ebreo polacco emigrato in Inghilterra e sempre attaccato alla bottiglia, fanno meno paura. Ma i sogni, si sa, sono come le bolle di sapone: bellissime finché le si osserva in lontananza, peccato che, quando si cerca di afferrarle, non resti niente in mano. Solo la mamma non si rassegna e continua a inseguire il suo sogno più grande, l'America. Finché, un mattino, quando Harry ha dodici anni, incredibilmente quel sogno si avvera. Il postino recapita una busta proveniente da un'agenzia di viaggi sconosciuta. Quando Harry la apre e vede uscirne otto biglietti per il piroscafo diretto oltreoceano, anche se tutti sanno che è meglio non svegliare papà, tornato a notte fonda dal pub, non è possibile trattenersi dal gridare di gioia....

Colorado 16 (2015).avi WebRip Mp3 - ITA [13/??]

Colorado 16 (2015).avi WebRip Mp3 - ITA [13/??]

Colorado 16 (2015).avi WebRip Mp3 - ITA [13/??]

Anno: 2003 - in produzione
Genere: Cabaret
Ideatore: Diego Abatantuono, Maurizio Totti, Piero Crispino
Durata: 140 min
Produttore: Coloradofilm e 3Zero2Tv
Presentatore: Paolo Ruffini e Diana Del Bufalo
Regia:Lele Biscussi
 
 
Inserita puntata N.13 trasmessa il 17.05.2015
 


SQL Server 2014 Sp1 Enterprise Edition MSDN - Ita

SQL Server 2014 Sp1 Enterprise Edition MSDN - Ita

SQL Server 2014 Sp1 Enterprise Edition MSDN | 2,65 Gb, 3,22 Gb

Mirrors: EasyBytez & LineStorage

SQL Server Enterprise, come offerta premium, include funzionalità datacenter complete di livello elevato per soddisfare i requisiti di database e business intelligence più avanzati.

Just Before I Go (2014).avi HDRip Mp3 - Sub ITA

Just Before I Go (2014).avi HDRip Mp3 - Sub ITA

Just Before I Go (2014).avi HDRip Mp3 - Sub ITA

Just Before I Go
USA 2014
Genere: Commedia
durata 90'
Regia di Courteney Cox
Con Seann William Scott, Olivia Thirlby, Missi Pyle, Kate Walsh, Kyle Gallner, Garret Dillahunt, Rob Riggle, Michaela Watkins

I Mitici Disney Vol. 21 - Giovani Marmotte (2009)

I Mitici Disney Vol. 21 - Giovani Marmotte
Walt Disney RCS | Anno: 2009 Giugno
Italian | Formato PDF | 194 Pag. | 163 MB


Il Piccolo TS/GO - 23.05.2015

 


Il Piccolo TS/GO - 23.05.2015
Italian | True PDF | 48/48 Pages | 18/18 MB

Angelo Del Boca - Il Negus Vita e morte dell'ultimo re dei re (1995) ITA

 
Formato: Pdf Dimensione: 1 mb
 
TRAMA
 
"Hailè Selassiè ha sicuramente commesso molti errori durante il suo lunghissimo regno, primo fra tuttimquelo di essere stato sempre in bilico tra riforma e conservazione, senza mai operare una scelta definitiva. Ma la rivoluzione che lo ha travolto nel nome della libertà e del progresso si è rivelata cento volte più infausta del suo regime; ha causato danni irreparabili; l’ha sprofondata in una guerra civile che Hailè Selassiè aveva sempre cercato di scongiurare; ha accellerato, anzichè bloccare il processo di disgregazione del paese. (…)
Qualunque sia il guidizio finale su Hailè Selassiè, la sua figura merita rispetto e considerazione. E’ impossibile provare un senso di grande ammirazione e di riconoscenza verso l’uomo che il 30 giugno 1936, dalla tribuna ginevrina della Società delle Nazioni, denunciava al mondo i crimini del fascismo e avvertiva che l’Etiopia non sarebbe stata che la prima vittima di quella funesta ideologia. Per questo suo messaggio, malauguratamente non ascoltato, gli siamo un pò tutti debitori.”